CASTEL SAN GIORGIO: NOMINATI I COMPONENTI DELLO STAFF DEL SINDACO

Il Sindaco di Castel San Giorgio, avv Paola Lanzara con atto del 30 giugno 2017 ha nominato i componenti del suo staff. A farne parte sono

  1. l’avv. Deborah Santaniello;
  2. la sig.ra Emilia Cornito
  3. l’avv. Antonio Spinielli;
  4. l’avv. Gerardo Califano;
  5. l’ing. Antonio Fasolino;
  6. il sig. Domenico Rescigno

Le nomine sono state effettuate in ottemperanza a quanto disposto dal DECRETO LEGISLATIVO 18 agosto 2000, n. 267  – TESTO UNICO DELLE LEGGI SULL’ORDINAMENTO DEGLI ENTI LOCALI – a norma dell’articolo 31 della legge 3 agosto 1999, n. 265 ai sensi del disposto art. 90 che recita: “Il regolamento sull’ordinamento degli uffici e dei servizi può prevedere la costituzione di uffici posti alle dirette dipendenze del sindaco, del presidente della provincia, della giunta o degli assessori, per l’esercizio delle funzioni di indirizzo e di controllo loro attribuite dalla legge, costituiti da dipendenti dell’ente, ovvero, salvo che per gli enti dissestati o strutturalmente deficitari, da collaboratori assunti con contratto a tempo determinato, i quali, se dipendenti da una pubblica amministrazione, sono collocati in aspettativa senza assegni. Al personale assunto con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato si applica il contratto collettivo nazionale di lavoro del personale degli enti locali. Con provvedimento motivato della giunta, al personale di cui al comma 2 il trattamento economico accessorio previsto dai contratti collettivi può essere sostituito da un unico emolumento comprensivo dei compensi per il lavoro straordinario, per la produttività collettiva e per la qualità della prestazione individuale. Resta fermo il divieto di effettuazione di attività gestionale anche nel caso in cui nel contratto individuale di lavoro il trattamento economico, prescindendo dal possesso del titolo di studio, è parametrato a quello dirigenziale.

Gianfranco Lari