VILLA CHIARUGI: LA MUSICOTERAPIA A SERVIZIO DEI PAZIENTI

Una terapia particolare quella utilizzata dalla dottoressa Isabella Caliendo, musicista e musicoterapeuta che ha messo a disposizione la sua conoscenza e il suo sapere per gli ospiti ricoverati nella Casa di Cura Villa Chiarugi di Nocera Inferiore. Isabella è nota  pianista in Italia ed all’estero e con il suo laboratorio di Musicoterapia presso la struttura nocerina ha voluto sperimentare anche in questo ambito “particolare” questa tecnica ormai da tempo affermata.

I pazienti hanno risposto con entusiasmo e calore a questa nuova proposta della Casa di Cura “Villa Chiarugi” di Nocera Inferiore, sottolinea Isabella, e sono rimasta sorpresa da questo successo inaspettato. I laboratori esperienziali di gruppo hanno permesso ai pazienti di sperimentare sulla propria pelle tecniche e metodiche musicoterapeutiche.

Questo tipo di approccio li ha aiutati a migliorare le capacità della concentrazione e della memoria, a favorire un più sereno approccio con se stessi e con gli altri pazienti ,a mettersi in gioco, a lavorare sulla fiducia reciproca, a migliorare il tono dell’umore, a dare un nuovo significato alla quotidianità ed al futuro.

La musicoterapia è una modalità di approccio alla persona che utilizza la musica o il suono come strumento di comunicazione non-verbale, per intervenire a livello educativo, riabilitativo o terapeutico, in una varietà di condizioni patologiche e parafisiologiche.

Isabella Caliendo e Diego Cantore